Stateflow

Nuove Funzionalità

R2015a (Versione 8.5) - Data rilascio 5 mar 2015

La versione 8.5, che fa parte della release 2015a, include i seguenti miglioramenti:

  • Tecnologia di compilazione JIT per ridurre il tempo di aggiornamento del modello​
  • Mappatura di variabili atomiche di subchart con variabili di main chart con scope diverso
  • Miglioramenti al grafico di Moore per funzioni, dati locali e leggibilità del codice​
  • Enumerazioni prive di prefisso in grafici facendo uso di MATLAB come lingua d’azione​

Per ulteriori informazioni, vedere le Note di rilascio.

Release Precedenti

R2014b (Versione 8.4) - 2 ott 2014

La versione 8.4, che fa parte della release 2014b, include i seguenti miglioramenti:

  • Funzionalità di commento per disattivare oggetti nel diagramma di stato
  • Finestra per la gestione di breakpoint condizionali e visualizzazione dei dati della chart
  • Blocchi Simulink che creano e richiamano funzioni in Simulink e Stateflow

Per ulteriori informazioni, vedere le Note di rilascio.

R2014a (Versione 8.3) - 6 mar 2014

La versione 8.3, che fa parte della release 2014a, include i seguenti miglioramenti:

  • Completamento intelligente nelle chart
  • Blocco Single chart nella libreria di Stateflow con MATLAB come action language predefinito
  • Signal logging per i bus nelle chart
  • Output dell’attività di leaf-state verso Simulink
  • Supporto caratteri UTF-16 per i blocchi Stateflow

Per ulteriori informazioni, vedere le Note di rilascio.

R2013b (Versione 8.2) - 5 set 2013

La versione 8.2, che fa parte della release 2013b, include i seguenti miglioramenti:

  • Compilatore LCC incluso nella versione Windows a 64 bit per eseguire le simulazioni
  • Completamento automatico premendo il tasto TAB per le keywords e i dati nei grafici
  • Pattern Wizard per inserire schemi logici in diagrammi di flusso esistenti
  • Keywords per logiche temporali a tempo assoluto, msec e usec, per specificare intervalli di tempo brevi

Per ulteriori informazioni, vedere le Note di rilascio.

R2013a (Versione 8.1) - 7 mar 2013

La versione 8.1, che fa parte della release 2013a, include i seguenti miglioramenti:

  • Output dell'attività child-state verso Simulink usando enumerazioni gestite automaticamente
  • Masking del blocco Stateflow per personalizzare l'aspetto, i parametri e la documentazione
  • Possibilità di analizzare i grafici Stateflow per individuare gli errori di sintassi e i simboli non risolti senza aggiornare il diagramma
  • Propagazione dei nomi di parametro al codice generato, per una maggiore leggibilità del codice

Per ulteriori informazioni, vedere le Note di rilascio.

R2012b (Versione 8.0) - 11 set 2012

La versione 8.0, che fa parte della release 2012b, include i seguenti miglioramenti:

R2012b introduce un importante aggiornamento a Stateflow grazie a un nuovo editor, rappresentazione della macchina a stati in formato tabulare, MATLAB come linguaggio per le azioni e un debugger integrato.

Introduzione al nuovo Stateflow Editor :56
Navigazione a schede di diagrammi Stateflow e modelli Simulink.

Tabelle di transizione di stato 4:53
Modellazione delle macchine a stati utilizzando l'interfaccia tabulare in Stateflow.

Debugger integrato 2:56
Esecuzione di una simulazione e monitoraggio dati in un diagramma di stato.

MATLAB come linguaggio per le azioni 3:54
Creazione di macchine a stati che utilizzano MATLAB come linguaggio per le azioni, con correzione automatica della sintassi.

 Assistenza nella progettazione all'interno dell'editor :50
Muovere e disporre oggenti facilmente all'interno di diagrammi di stato grazie a guide intelligenti, indicatori di transizione,margini di trascinamento e notifica errori "just-in-time".

New Features at a Glance

  • Nuovo editor per grafici Stateflow e modelli Simulink con finestre contenenti schede e browser dei modelli strutturato ad albero
  • Assistenza in fase di modifica grazie a guide intelligenti, margini di trascinamento, indicatori di transizione e notifica errori "just-in-time"
  • Tabelle di transizione di stato che offrono un'interfaccia tabulare per la modellazione delle macchine a stati
  • Linguaggio MATLAB per etichette di stato e transizione con correzione automatica della sintassi del grafico
  • Debugging all'interno del grafico, con breakpoint e datatip visivi

Per ulteriori informazioni, vedere le Note di rilascio.