I sistemi automatizzati di ispezione e rilevamento dei difetti utilizzano l’intelligenza artificiale per rilevare eventuali guasti e difetti nelle componenti di produzione. Tale approccio consente alle industrie di rilevare automaticamente i difetti sulle superfici prodotte come guide metalliche, wafer semiconduttori e lenti a contatto.

Questo e-book illustra come utilizzare MATLAB® per sviluppare una rete di Deep Learning per rilevare e classificare diversi tipi di anomalie.

Scoprirai quali sono le tre fasi principali del workflow di rilevamento dei difetti:

  1. Preparazione dei dati, che include riduzione del rumore, registrazione ed etichettatura
  2. Costruzione e addestramento di una rete di Deep Learning
  3. Distribuzione della rete su più piattaforme hardware come CPU e GPU

30 giorni di prova gratuita

Prova MATLAB, Simulink e molto altro ancora.

Inizia ora