I sistemi autonomi richiedono rilevamento, percezione, pianificazione ed esecuzione. Le fasi della percezione e della pianificazione rappresentano il nucleo degli sforzi di ricerca e sviluppo per i sistemi autonomi.

Il white paper dimostra come utilizzare MATLAB® e Simulink® per:

  • Definire scenari e generare rilevamenti da sensori tra cui radar, telecamere, lidar e sonar
  • Sviluppare algoritmi per la fusione dei sensori e la localizzazione
  • Confrontare filtri di stima dello stato, modelli di movimento e tracker multi-oggetto
  • Eseguire analisi what-if con diversi scenari
  • Valutare l'accuratezza della posizione e tenere traccia delle prestazioni di assegnazione rispetto a dati reali
  • Generare codice C per la prototipazione rapida

Scarica questo white paper per scoprire come evitare di ricominciare da capo con ogni nuovo sistema autonomo attraverso esempi incentrati sulla fusione dei sensori e il tracciamento di più oggetti.