Main Content

Nozioni di base sulla funzione S di MATLAB

Principi di implementazione della funzione S

Una funzione S è una descrizione in linguaggio informatico di un blocco Simulink®, scritto in MATLAB®, C, C++ o Fortran. Le funzioni S C, C++ e Fortran sono compilate come file MEX utilizzando l’utility mex. Vedere Build C MEX Function. Come per altri file MEX, le funzioni S sono subroutine collegate dinamicamente che il motore di esecuzione di MATLAB può caricare ed eseguire automaticamente. Se si dispone di Simulink Coder™, è possibile generare codice per le funzioni S di livello 2 di MATLAB, se sono in linea. Vedere Inlining S-Functions (Simulink Coder) per ulteriori informazioni.

Le funzioni S possono essere implementate in uno dei seguenti modi:

  • Funzione S di livello 2 di MATLAB: fornisce l'accesso a un insieme più ampio di API della funzione S e supporta la generazione di codice.

  • Funzione S C MEX: consente di implementare l'algoritmo come una funzione S C MEX o di scrivere una funzione S wrapper per richiamare codice C, C++ o Fortran esistente.

  • S-Function Builder: fornisce un'interfaccia grafica utilizzata per generare nuove funzioni S o incorporare codice C o C++ esistente senza interagire con l'API della funzione S.

  • Lo strumento per il codice legacy: fornisce un insieme di comandi di MATLAB che aiutano a creare una funzione S per incorporare il codice C o C++ esistente.

Argomenti