WLAN Toolbox

Simulazione, analisi e test dei sistemi di comunicazione WLAN

 

WLAN Toolbox™ fornisce funzioni conformi agli standard per la progettazione, la simulazione, l’analisi e il test dei sistemi di comunicazione LAN wireless. Include forme d’onda del layer fisico configurabili secondo gli standard IEE 802.11ax/ac/ad/ah e 802.11b/a/g/n/j/p. Fornisce inoltre trasmettitore, modellazione di canale e operazioni di ricezione, inclusi codifica del canale (BCC e LDPC), modulazione (OFDM, DSSS e CCK) mappatura dei flussi spaziali, modelli di canale (TGay, TGax, TGac, TGah e TGn) e ricevitori MIMO.

Il toolbox fornisce progetti di riferimento che consentono di eseguire simulazioni baseband a livello di link e simulazioni a livello di sistema multinodo. È possibile generare e analizzare frame MAC comuni. È possibile inoltre eseguire misurazioni del segnale come potenza canale, maschera dello spettro e larghezza di banda occupata e creare banchi di prova per la simulazione end-to-end dei link di comunicazione WLAN.

È possibile studiare gli effetti dei progetti RF e delle interferenze sulla prestazione di sistema. Usando WLAN Toolbox con strumenti RF o pacchetti di supporto hardware, è possibile connettere il proprio trasmettitore e ricevitore a dispositivi radio e verificare i propri progetti tramite trasmissione e ricezione over-the-air.

Per iniziare:

Generazione di forme d’onda

Genera una varietà di forme d’onda Wi-Fi conformi agli standard.

Standard 802.11 supportati

Genera forme d’onda IEEE 802.11ax/ac/ad/ah/j/p/n/g/a/b. Usa forme d’onda generate per testare i sistemi Wi-Fi e come riferimento per l’implementazione.

Generazione di forme d’onda DMG, S1G, VHT, HT-mixed e non-HT.

Formati pacchetto PPDU

Specifica più formati (HE, VHT, HT-mixed, non-HT, DMG, S1G, OFDM, DSSS, e CCK) e genera ciascun campo di dati e di preambolo.

Struttura del pacchetto WLAN con campi di preambolo e di dati.

App per la generazione di forme d’onda wireless

Genera forme d’onda WLAN in modo interattivo. Aggiungi dei disturbi di RF come AWGN, l’offset di fase, di frequenza e DC, lo sbilanciamento di IQ e la non linearità cubica senza memoria. Visualizza i risultati in un diagramma a costellazione, in un analizzatore dello spettro, in una griglia OFDM e in plot temporali.

Generazione di forme d’onda 802.11ax con l’app Wireless Waveform Generator.

Simulazione a livello di link

Realizza simulazioni a livello di link per gli standard IEEE 802.11ax/ac/ad/ah/n/j/p/g/a. Analizza la prestazione del link calcolando il tasso di errore del pacchetto (PER), il tasso di errore di bit (BER) e le metriche di throughput.

Modelli di canali di propagazione

Personalizza e simula i canali di fading multipath TGay, TGax, TGac, TGah, e TG.

Modelli canale WLAN.

Beamforming

Applica il beamforming per migliorare la prestazione a livello di link. Applica il beamforming di trasmissione per concentrare energia verso un ricevitore. Usa il beamforming di ricezione per migliorare il SNR puntando il fascio principale del ricevitore verso un trasmettitore.

Beamforming di trasmissione con canale sonoro.

Test e misurazione 

Crea modelli di test e misura le prestazioni del trasmettitore e del ricevitore

Misurazioni del trasmettitore

Esegui le misurazioni della precisione della modulazione del trasmettitore, della piattezza e della maschera di emissione spettrale.

Test maschera di emissione spettrale del trasmettitore 802.11ad.

Misurazioni del ricevitore

Esegui i test di sensibilità di input minima del ricevitore per verificare la conformità agli standard IEEE® 802.11.

Test di sensibilità di input minima del ricevitore 802.11ac.

Recupero di segnali

Recupera le informazioni del segnale ed esegui operazioni di ricezione.

Progettazione del ricevitore

Esegui la sincronizzazione dei frame, la correzione di offset di frequenza, la stima e l’equalizzazione del canale e il tracking della fase di errore comune. Demodula e decodifica i campi di dati e di segnalazione.

Recupero segnale 802.11ac con decodifica del preambolo.

Beacon Wi-Fi

Recupera i pacchetti beacon basati su 802.11 OFDM non-HT.

Generazione di frame beacon 802.11 OFDM.

802.11ax

Esegui la generazione di forme d’onda e la simulazione a livello di link end-to-end per lo standard IEEE 802.11ax.

Modellazione MAC

Genera, analizza e decodifica frame di dati, gestione e controllo MAC.

Generazione frame MAC

Genera frame IEEE® 802.11 MAC (MPDU, AMSDU e AMPDU) e verifica se i contenuti dei frame MAC sono quelli previsti.

 

Generazione frame MAC 802.11.

Campioni equalizzati di forme d’onda del pacchetto 802.11ax.

Simulazione a livello di sistema

Modella link Wi-Fi con più nodi. Simula stack di protocolli che includono PHY, MAC e layer di applicazioni.

Simulazione MAC e PHY

Modella una rete WLAN con più nodi tra cui i layer MAC e PHY e un canale di comunicazione condiviso.

Statistiche della rete di simulazione MAC e PHY su ciascun nodo.

Astrazione del layer PHY

Usa l’astrazione del layer PHY per accelerare le simulazioni di sistemi. Sviluppa modelli di qualità e prestazione dei link.

Confronto del tasso di errore del pacchetto: PHY astratta e simulata.

Pianificazione del traffico, QoS e interferenza

Calcola le metriche di throughput a livello di sistema. Modella la pianificazione del traffico e caratterizza gli effetti delle interferenze.

Coesistenza Bluetooth Low Energy (BLE) con interferenza WLAN.

Connettività radio

Connetti i tuoi modelli di trasmettitore e ricevitore a dispositivi radio e verifica i tuoi progetti tramite trasmissione e ricezione over-the-air.

Ricezione over-the-air

Utilizza MATLAB per acquisire e analizzare segnali over-the-air ricevuti tramite strumenti RF o hardware SDR.

SDR USRP® utilizzato per ricevere frame beacon OFDM 802.11

Funzionalità recenti

Supporto Wi-Fi6 nell’app WLAN Waveform Generato

Configurazione, generazione e visualizzazione di forme d’onda basate su trigger ad alta efficienza (HE TB), come definite in IEEE 802.11ax™/D4.1

Supporto per IEEE 802.11az Draft 1.5

Parametrizzazione e generazione di forme d’onda di pacchetti di dati null (NDP) ad alta efficienza (HE) con Long Training Field (LFT) sicuri ed opzionali

Posizionamento indoor IEEE 802.11az

Stima della posizione di un dispositivo indoor usando la tecnica della trilaterazione e il tempo di arrivo

Ricezione e trasmissione di duplicati a velocità non elevata (non-HT)

Configurazione e generazione di pacchetti doppi (non-HT) conformi a IEEE 802.11 e recupero dei dati dai pacchetti trasmessi

Modello di trasmettitore RF conforme a IEEE 802.11ax (Wi-Fi6)

Caratterizzazione dell’impatto dello sbilanciamento in fase e quadratura, del rumore di fase e delle non linearità degli amplificatori di potenza sulle trasmissioni 802.11ax

Consulta le note di rilascio per ulteriori informazioni su queste caratteristiche e sulle funzioni corrispondenti.