Polyspace Code Prover Server

 

Polyspace Code Prover Server

Dimostrazione dell’assenza di errori di run-time nel software

Automatizzazione dell’analisi del codice con Polyspace Code Prover Server

Automatizzazione dell’analisi del codice con Polyspace Code Prover Server

Dimostrazione dell’assenza di errori critici di run-time

Analizza tutti i percorsi di codice con tutti i possibili input senza esecuzione di codice. Identifica le istruzioni che non subiranno mai un errore di runtime indipendentemente dalle condizioni di run-time e individuane altre che devono essere esaminate con attenzione.

Automazione e integrazione di DevOps

Supporta le moderne pratiche di sviluppo del software inserendole nei workflow e negli strumenti DevOps esistenti. Polyspace® è compatibile con i più comuni strumenti di integrazione continua come Jenkins e Bamboo®.

Esecuzione dell'analisi statica del codice su qualsiasi piattaforma

Esegui Polyspace Code Prover Server su un server di automazione on premise o nel Cloud. Utilizza le architetture di riferimento MathWorks® per la distribuzione su piattaforme quali Docker, AWS® e Azure®.

Assistenza per certificazione

Crea gli artefatti necessari per completare il processo di certificazione per gli standard del settore. Certificato TÜV SÜD per i livelli più elevati di sicurezza funzionale di IEC 61508 e ISO 26262. Supporta la qualificazione secondo lo standard DO-178C.

Prevenzione dei comportamenti software indesiderati

Identifica tutte le sezioni di codice che non possono essere raggiunte tramite alcun percorso di esecuzione e gli errori nella logica e nella struttura del programma.

Analisi dell’utilizzo delle variabili globali

Risparmia il tempo dedicato al debug dei problemi delle operazioni di lettura/scrittura su variabili globali. Identifica le variabili condivise e inutilizzate non protette.

Test statici di sicurezza delle applicazioni

Dimostra l’assenza di vulnerabilità di sicurezza critiche come overflow del buffer, accesso alla memoria e overflow numerici. Riduci la necessità di test Fuzz analizzando il codice in tutti i percorsi di codice e input senza l’esecuzione di codice.