Polyspace Bug Finder

Identificare i bug nel software utilizzando l’analisi statica

Polyspace Bug Finder™ identifica errori di run-time, problemi di concorrenza, vulnerabilità di sicurezza e altri difetti in un software embedded C e C++. Utilizzando l’analisi statica, inclusa l’analisi semantica, Polyspace Bug Finder analizza il software di controllo, il flusso di dati e il comportamento interprocedurale. Evidenziando i difetti non appena vengono rilevati, puoi categorizzare e risolvere i bug più velocemente nel processo di sviluppo.

Polyspace Bug Finder verifica la conformità agli standard delle regole di codifica come MISRA C®, MISRA C++, JSF++, CERT® C, CERT® C++ e anche a regole di naming convention personalizzate. Inoltre, genera report che includono bug rilevati, violazione delle regole di codifica e metriche di qualità del codice, tra cui la complessità ciclomatica. Puoi utilizzare Polyspace Bug Finder con l’Ecliplse™ IDE per analizzare il codice sul tuo desktop.

Per il codice generato automaticamente, i risultati di Polyspace possono essere ricondotti a modelli Simulink® e blocchi dSPACE® TargetLink®.

Il supporto relativo agli standard industriali è disponibile nell’IEC Certification Kit (per ISO 26262 e IEC 61508) e nel DO Qualification Kit (per DO-178).

Inizia ora:

Trovare i bug nelle prime fasi dello sviluppo

Identifica centinaia di classi di bug in fase di scrittura o modifica del codice.

Trovare la causa principale dei bug complessi

Visualizza il tuo codice in una vista debugger per tracciare eventi, i valori delle variabili e call trees.

Creazione del proprio percorso di navigazione.

Ricollegare l’analisi del codice ai modelli Simulink

Esegui l’analisi sul codice generato e ricollega i risultati al blocco del modello sorgente.

Ricollegare l’analisi del codice al modello.

Configurare per qualsiasi ambiente di run-time

Integra Polyspace Bug Finder in qualsiasi compilatore, processore target e ambiente RTOS.

Impostazione delle opzioni del compilatore e del target.

Rendere il codice sicuro

Traccia la qualità rispetto agli standard del settore.

Rispettare le regole di codifica e i requisiti di certificazione

Applica MISRA C, MISRA C++, AUTOSAR C++14, JSF++ e regole personalizzate. Rispetta ISO 26262, DO-178, IEC 61508, EN 50128, IEC 62304 e altri standard.

Conformità agli standard di sicurezza funzionali.

Rispettare i requisiti di sicurezza

Rispetta CERT C/C++, ISO 17961 e MISRA C:2012 Emendamento 1.

Configurazione della verifica delle regole di codifica.

Monitorare la qualità del software del progetto

Confronta i risultati delle analisi con le soglie di qualità per consentire al team  software di collaborare più facilmente e monitorare le milestones del progetto.

Filtraggio dei risultati.

Automatizzare l’analisi del codice con Polyspace Bug Finder Server

Facilita l'integrazione continua effettuando prontamente e con frequenza analisi sulle modifiche del codice.

Analizzare le build integrate

Esegui l'engine di analisi statica Polyspace Bug Finder Server™ su una macchina server con strumenti di automazione delle build come Jenkins e Bamboo.

Integrazione dei prodotti Polyspace nel tuo ambiente di integrazione continua.

Notificare e caricare i risultati per la revisione collaborativa

Assegna automaticamente difetti ai proprietari dei componenti, invia e-mail di notifica e carica i risultati su Polyspace Bug Finder Access per poter categorizzare e risolvere i problemi.

Invio di e-mail di notifica con i risultati di Polyspace Bug Finder.

Revisione collaborativa con Polyspace Bug Finder Access

Condividi i risultati dell’analisi e le metriche di qualità con il team di sviluppo del software.

Rivedere i risultati dell’analisi per categorizzare e risolvere i problemi

Polyspace Bug Finder Access™ fornisce un’interfaccia browser web per i risultati dell'analisi statica del codice Polyspace e le metriche di qualità memorizzate in un archivio centrale. Gli strumenti di navigazione per analizzare i risultati dell’analisi statica vengono mostrati accanto al codice.

Finestra dei dettagli dei risultati.

Monitorare le metriche di qualità del software e del progetto

Le dashboard mostrano le informazioni che puoi utilizzare per monitorare la qualità del software, lo stato del progetto, il numero di difetti e le metriche del codice.

Dashboard della panoramica del progetto.

Integrazione con lo strumento di tracciamento dei bug già in uso

Utilizza l'interfaccia browser web per creare e assegnare ticket in strumenti di tracciamento dei bug come Jira.

Creazione di ticket.

Funzionalità recenti

Supporto di compilatori

configurazione dell’analisi Polyspace per emulare i compiler Microchip MPLAB XC16 e XC32

Supporto per Simulink

analisi del codice personalizzato richiamato dai blocchi C Function

Checker della robustezza mediante controesempi

eseguire analisi più severe che considerano tutti i valori di input del sistema, inclusi i casi numerici limite, e visualizzare i valori di esempio che hanno causato un difetto

Checker delle prestazioni

verificare le pratiche di codificazione che possono causare problemi di prestazioni nel codice C++

Supporto CERT C

rilevare le violazioni delle regole CERT C mediante nuove funzionalità di verifica di problemi di sicurezza dei thread e dati sensibili codificati

Consulta le note di rilascio per ulteriori informazioni su queste caratteristiche e sulle funzioni corrispondenti.