Simulink Compiler

Condivisione di simulazioni come eseguibili standalone, app web e Functional Mockup Unit (FMU)

Simulink Compiler™ consente di condividere simulazioni Simulink® come eseguibili standalone. È possibile creare gli eseguibili pacchettizzando il modello Simulink compilato e il codice MATLAB® utilizzato per configurare, eseguire e analizzare una simulazione. Gli eseguibili standalone possono essere app di simulazione complete che utilizzano UI e grafica MATLAB progettate con MATLAB App Designer. Per eseguire una co-simulazione con un ambiente di simulazione esterno, è possibile generare binari Functional Mockup Unit (FMU) standalone che aderiscono allo standard Functional Mockup Interface (FMI).

Per consentire l’accesso da un browser alla simulazione distribuita, è possibile creare un’app web e ospitarla con MATLAB Web App Server™. È possibile effettuare il packaging delle simulazioni Simulink in componenti software per l’integrazione con altri linguaggi di programmazione (con MATLAB Compiler SDK™). La distribuzione su larga scala a sistemi enterprise è supportata da MATLAB Production Server™.

Per generare codice sorgente C e C++ da Simulink, è possibile utilizzare Simulink Coder™.

Inizia ora:

Applicazioni di simulazione standalone

Condividi le simulazioni Simulink come applicazioni standalone con collaboratori, fornitori e clienti. Crea le tue simulazioni utilizzando un’ampia varietà di prodotti complementari Simulink, tra cui Simscape™, Stateflow™ e DSP System Toolbox™, con risolutori fissi o variabili.

Interfacce grafiche o da riga di comando

Le applicazioni standalone possono essere app complete che utilizzano UI e grafica MATLAB progettate con MATLAB App Designer, oppure sono eseguibili da riga di comando.

Utilizzo di App Designer per progettare un’interfaccia utente grafica dell’app di simulazione.

Input definiti dall’utente e parametri regolabili

Definisci gli input di simulazione e specifica i parametri regolabili per le tue simulazioni pacchettizzate.

Utilizzo dell’oggetto SimulationInput per definire input e parametri di simulazione.

Output di simulazione di testo, numerica e grafica

È possibile presentare i risultati della simulazione utilizzando tutti i formati di output supportati da MATLAB, tra cui il formato testo, numerico e grafico.

Utilizzo della grafica per visualizzare i risultati della simulazione con l’app di simulazione distribuita.

App web basate su browser

Crea pacchetti di simulazioni Simulink come app web e condividile mediante un URL univoco.

Distribuzione di simulazioni senza necessità di installazione

Crea applicazioni di simulazione in MATLAB App Designer e pacchettizzale come app web. Ogni utente è in grado di accedere a ciascuna app web mediante un URL univoco, direttamente dal browser, senza dover installare alcun software aggiuntivo.

Pacchettizzazione dell’applicazione creata da MATLAB App Designer come un’app web.

Manutenzione centralizzata

Usa MATLAB Web App Server per ospitare le tue app web di simulazione. Le tue app web di simulazione vengono gestite e aggiornate centralmente per garantirne un accesso immediato. Inoltre, è possibile accedere alla stessa app web da qualsiasi piattaforma con un browser, quindi non è necessario scrivere alcun codice specifico per la piattaforma.

Hosting e condivisione di app web con MATLAB Web App Server.

Applicazioni aziendali

Integra le simulazioni in un’ampia varietà di applicazioni aziendali di produzione accessibili a un grande numero di utenti.

Integrazione mediante librerie software specifiche del linguaggio

Con MATLAB Compiler SDK è possibile pacchettizzare la propria simulazione Simulink in un componente software specifico del linguaggio come una libreria condivisa C/C++, Java JAR, un pacchetto Python o .NET DLL, da poter quindi far richiamare da un’applicazione enterprise.

Integrazione della propria simulazione con il sistema IT di produzione tramite MATLAB Production Server.

Integrazione mediante le API di MATLAB Production Server

Utilizza MATLAB Production Server per ospitare le simulazioni da poter richiamare attraverso l’uso di applicazioni aziendali che utilizzano interfacce C/C++, .NET, Java, Python o RESTful.

Functional Mockup Unit (FMU) standalone

Crea FMU di co-simulazione standalone dai modelli Simulink per l’integrazione con ambienti di simulazione di terze parti.

Esecuzioni di simulazioni Simulink in ambienti di terze parti

Crea FMU standalone fisse per la co-simulazione con un ambiente di simulazione di terze parti. La FMU standalone contiene una libreria binaria condivisa compilata dal proprio modello e, in via opzionale, anche il codice sorgente C. L’esecuzione di FMU standalone non richiede né MATLAB né MATLAB Runtime™.

Utilizza Simulink per creare una  tool-coupling FMU al fine di eseguire la co-simulazione di modelli Simulink con software di terze parti.

Condivisione della simulazione come FMU di co-simulazione standalone.

Utilizzo di segnali I/O strutturati e parametri di runtime regolabili

I parametri di runtime regolabili del proprio modello Simulink vengono conservati come parametri di interfaccia della FMU. I parametri strutturati e i segnali bus non virtuali vengono mappati in nomi di variabili FMU strutturati.

I segnali bus non virtuali vengono mappati in nomi di variabili FMU strutturati.

Convalida delle FMU esportate

Verifica che le FMU esportate funzionino come previsto riportandole in Simulink per eseguire le operazioni di test e convalida.

Opzione per riportare automaticamente la FMU creata in Simulink dopo la creazione.

Supporto per i workflow di gemelli digitali

Un gemello digitale può essere un modello parametrizzato aggiornato di un asset fisico effettivo in funzione. Utilizzando Simulink Compiler, è possibile ottimizzare i modelli di gemelli digitali distribuiti per mantenerli aggiornati. Inoltre, è possibile simulare modelli di gemelli digitali su sistemi IT o OT aziendali per la previsione, l’ottimizzazione delle operazioni, il rilevamento delle anomalie, l’isolamento dei guasti e altro ancora.

Sincronizzazione di modelli di gemelli digitali

Tramite la stima dei parametri distribuita utilizzando Simulink Design Optimization™, sarai in grado di sincronizzare il tuo gemello digitale in modo che corrisponda alle condizioni attuali dell’asset. Utilizzo del gemello digitale sincronizzato per la manutenzione predittiva e l’ottimizzazione del sistema.  

Ottimizzazione dei modelli di gemelli digitali distribuiti per il loro mantenimento