Grazie alla nostra vasta esperienza nel condurre un’analisi degli scostamenti sulla base della norma ISO 26262 sulla progettazione Model-Based, i consulenti MathWorks hanno individuato le cinque insidie più diffuse che possono determinare la mancata conformità a ISO 26262.

Leggi il white paper per scoprire quali sono queste cinque insidie più diffuse e i consigli su come evitarle:

  • Assenza di una strategia di architettura software per la progettazione e l’implementazione
  • Assenza di un processo conforme a ISO definito e mappato con chiarezza
  • Assenza di un ambiente per l’infrastruttura di automazione
  • Assenza di una strategia di archiviazione degli artefatti
  • Mancato uso dei kit di qualificazione degli strumenti messi a disposizione dei fornitori

Hai una domanda?