Main Content

Collegare il server di licenza a MATLAB sul cloud

Se si dispone già di un server di licenza in locale, è possibile collegare MATLAB® in esecuzione sul cloud ad un Network License Manager anch’esso in esecuzione sul cloud esistente. (Altrimenti, per informazioni su come eseguire il Network License Manager sul cloud, vedere Configurare License Manager per MATLAB su piattaforme cloud).

Attenzione

Seguire questi suggerimenti durante l’installazione del Network License Manager:

  • Non esporre i comandi di esecuzione del Network License Manager ad Internet o ad una rete non attendibile.

  • Avviare il Network License Manager in modo tale che sia richiesto l’accesso come amministratore locale per eseguire la procedura di spegnimento. Vedere la procedura in Avvio del Network License Manager.

Impostare il server di licenza

Apportare le modifiche al server.

  1. Nel server di licenza in locale è necessario disporre di una connessione protetta abilitata in modo che la macchina cloud con MATLAB possa comunicare con il server in locale. Usare una connessione VPN o diretta ed assicurarsi che la porta server sia aperta. Il License Manager può funzionare su qualunque porta compresa tra 27000 e 27009, oppure su una porta particolare, specificata nella riga SERVER del file network.lic.

  2. Nel file network.lic, modificare la riga DAEMON inserendo un numero di porta. Assicurarsi che anche quella porta sia aperta.

    Se si desidera ricevere ulteriore supporto, contattare l’assistenza. In caso contrario, andare al passaggio successivo.

Impostazione della macchina su cui MATLAB è in esecuzione

  1. Disabilitare la gestione delle licenze online.

    Sulla macchina client, individuare license_info.xml e rinominarlo con un nome diverso. Generalmente i file di licenza si trovano in $MATLAB/licenses, dove $MATLAB è la radice MATLAB.

  2. Creare un file di licenza che punti al server.

    1. Aprire il file di licenza di rete (license.dat) sul server.

    2. Copiare la riga SERVER in un nuovo file di testo.

    3. Sotto tale riga, aggiungere USE_SERVER. A questo punto, il file dovrebbe avere un aspetto simile a questo:

      SERVER Server1 0123abcd0123 12345
      USE_SERVER 
    4. Salvare il nuovo file di testo come network.lic nella cartella $MATLAB/licenses, dove $MATLAB è la propria radice MATLAB.

  3. Verificare che la licenza punti correttamente al server eseguendo MATLAB.

La procedura è stata completata. Se si desidera ricevere ulteriore supporto, contattare l’assistenza.

Argomenti complementari