MATLAB Distributed Computing Server

 

MATLAB Distributed Computing Server

Esecuzione di calcoli MATLAB e Simulink su cluster, cloud e grid

MATLAB Distributed Computing Server™ ti permette di eseguire programmi di calcolo in MATLAB® e modelli Simulink® computazionalmente onerosi su cluster di computer e in cloud. Prima si sviluppa il proprio programma o modello su un computer desktop multicore con Parallel Computing Toolbox™, poi lo si distribuisce su più computer eseguendolo su MATLAB Distributed Computing Server. Il server supporta processi in batch, calcoli paralleli e dati distribuiti di grandi dimensioni. Il server fornisce uno sceduler nativo per i job e da' la possibilita' di utilizzare scheduler terze parti e.

MATLAB Distributed Computing Server fornisce licenze per tutti i toolbox e i blockset di MathWorks, così potrai eseguire i tuoi programmi MATLAB su un cluster senza dover acquistare licenze separate specifiche per prodotto per ciascun computer nel cluster.

Scrivi il codice una volta sola e usalo in più ambienti

Prototipa applicazioni ed eseguine il debug sul desktop con Parallel Computing Toolbox, poi migrale facilmente su cluster o cloud senza ricodifica. Occupati dello sviluppo in modo interattivo e passa alla produzione in batch.

Esecuzione su più macchine senza apportare modifiche all’algoritmo

Sviluppa un prototipo sul tuo desktop e distribuiscilo su un cluster di computer senza ricodifica. Accedi a diversi ambienti di esecuzione dal tuo desktop, semplicemente cambiando il tuo profilo di cluster.

Accesso a CPU e GPU su risorse centralizzate

Sfrutta l’elevata qualità dell’hardware del cluster della tua azienda senza lasciare l’ambiente desktop di MATLAB.

Scala le capacità di calcolo

Esegui applicazioni MATLAB di calcolo intensivo e modelli Simulink su cluster di computer e cloud. MATLAB Distributed Computing Server supporta l’elaborazione in batch, l’esecuzione di applicazioni in parallelo, il calcolo GPU e a memoria distribuita.

Automatizzazione della gestione di simulazioni Simulink multiple

Configura facilmente più simulazioni con parametri diversi, gestisci le dipendenze del modello e le cartelle di compilazioni, poi trasferisci le variabili del workspace di base ai processi del cluster. Usa l’interfaccia utente di Simulation Manager per visualizzare e gestire le esecuzioni multiple dei modelli Simulink su un cluster.

Elaborazione dei Big Data da Windows, Mac o Linux

Usa le stesse analisi MATLAB su volumi di dati di grandi o piccole dimensioni. Dal tuo computer desktop Windows, Mac o Linux potrai elaborare i big data sui cluster Hadoop® abilitati per Spark® o sui cluster tradizionali con file system standard.

I limiti di memoria non sono più un problema

Esegui calcoli che non starebbero nella memoria di un’unica macchina senza dover ricodificare il tuo algoritmo o usare un’architettura a memoria condivisa.

Gestisci cluster di tutte le dimensioni con un’unica licenza

Agli utenti finali viene automaticamente concessa una licenza sul cluster per i prodotti che utilizzano sul desktop. Per il cluster serve solo una licenza di MATLAB Distributed Computing Server.

Uso dei toolbox in uso sul desktop sul cluster

MATLAB Distributed Computing Server è l’unica licenza necessaria per il cluster. Le licenze dinamiche abilitano il profilo di licenza desktop specifico di ciascun utente sul cluster. 

Uso della propria infrastruttura e dell’hardware esistenti

Crea un cluster da alcune macchine dedicate e gestisci i processi con lo scheduler di MATLAB, oppure integra il tuo cluster esistente e gestisci i processi con il tuo scheduler di terze parti. Gli utenti possono gestire i loro processi senza lasciare MATLAB.

Applicazioni scalate nel cloud

Integra cloud pubblici e privati. Accedi ad hardware più potenti e specializzati nel cloud. Usa opzioni preconfigurate sia di MathWorks che dei provider di hosting MathWorks, oppure realizza tu stesso l’infrastruttura.  

Parallel Computing Toolbox in azione