Financial Instruments Toolbox

Progettazione, prezzo e protezione di strumenti finanziari complessi

 

Financial Instruments Toolbox™ fornisce funzioni per la prezzatura, la modellazione e l’analisi di portafogli di strumenti a reddito fisso, di credito ed equity. È possibile utilizzare il toolbox per eseguire la modellazione dei flussi di cassa e l’analisi difitting della curva dei rendimenti, calcolare prezzi e sensitività, monitorare le evoluzioni dei prezzi ed eseguire analisi di hedging utilizzando metodi di modellazione tipici di equity e di reddito fisso. Il toolbox consente di creare nuovi tipi di strumenti finanziari, adattare le curve dei rendimenti ai dati di mercato utilizzando modelli parametrici di fitting e bootstrapping e costruire modelli di prezzatura basati su curva duale.

È possibile prezzare e analizzare strumenti di equity e di reddito fisso. Per la modellazione di reddito fisso, è possibile calcolare i valori di prezzo, rendimento, spread e sensitività per vari tipi di titoli e derivati, inclusi obbligazioni convertibili, titoli garantiti da prestiti ipotecari, buoni del tesoro, bond, swap, cap, floor e titoli a tasso variabile. In ambito equity, è possibile calcolare prezzo, volatilità implicita e valori delle greche delle opzioni vanilla e di vari derivati esotici.

Financial Instruments Toolbox contiene funzioni per modellare il rischio di credito della controparte e di esposizione al CVA. Per i derivati su crediti, il toolbox include funzioni di prezzatura di credit default swap e modellazione delle curve di probabilità di default. Per i derivati energetici, si è in grado di modellare opzioni vanilla ed esotiche. Il toolbox fornisce anche connettività al layer di integrazione Numerix® CrossAsset.

Per iniziare:

Framework object-based per la prezzatura

Stima il prezzo degli strumenti finanziari singolarmente o collettivamente come un portfolio utilizzando oggetti modulari.

Un flusso di lavoro di prezzatura basato su oggetti riutilizzabili

  • Crea oggetti di prezzatura, strumenti e modelli per stimare il prezzo degli strumenti finanziari.
  • Riutilizza facilmente questi oggetti per confrontare i prezzi degli strumenti per diversi modelli e motori di prezzatura.

Flusso di lavoro di prezzatura di uno strumento.

Prezzatura di un portfolio di strumenti finanziari

Definisci vari portfolio multilivello (ad es. asset sottostanti, trader, strategie e team) e calcola il prezzo e la sensitività di tutti gli strumenti del portfolio.

Flusso di lavoro di prezzatura di un portfolio di strumenti.

Strumenti per il tasso d’interesse

Modellare le strutture a termine e determinare il prezzo degli strumenti di tasso d’interesse.

Struttura della curva dei rendimenti e a termine dei tassi d’interesse

Adatta le curve dei rendimenti ai dati di mercato utilizzando vari approcci, tra cui il metodo bootstrap, modelli parametrici (come i modelli di Nelson-Siegel, Svensson e smoothing spline) e funzioni personalizzate.

Curva a termine (forward curve) istantanea.

Strumenti

Calcola il prezzo e la sensitività di titoli a reddito fisso, swap, forward swap, nonché strumenti a reddito fisso con opzioni/opzioni integrate e opzioni di tasso d’interesse comune (incluse opzioni per obbligazioni, opzioni per titoli a tasso variabile, cap, floor e swaption) utilizzando un’ampia gamma di modelli e metodi di prezzatura.

Grafici ad albero.

Modelli e metodi

I modelli supportati includono i modelli di mercato Black, Normal (Bachelier), SABR e Shifted SABR, Hull-White, Black-Derman-Toy, Black-Karasinski, CIR, HJM, gaussiano bifattoriale lineare e LIBOR. I metodi supportati includono equazioni chiuse, alberi binomiali e trinomiali e simulazione Monte Carlo.

Volatilità Shifted Black.

Strumenti equity ed energetici

Utilizza un’ampia gamma di metodi per calcolare prezzo e sensitività per opzioni vanilla ed esotiche.

Strumenti

Stabilisci il prezzo delle opzioni plain-vanilla, comprese le opzioni di stile europeo, americano e Bermuda. Stabilisci il prezzo delle opzioni esotiche, comprese le opzioni asiatiche, barriera, digitali, forward/future, arcobaleno, spread e paniere.

Sensitività del prezzo delle opzioni call.

Modelli

I modelli supportati includono il moto browniano geometrico, la diffusione Merton76 jump, i modelli di volatilità stocastica di Heston e Bates e i modelli di volatilità locale.

Prezzi di call di stile europeo basate su diversi modelli di prezzatura.

Strumenti creditizi e ipotecari

Calcola il prezzo e la sensitività per strumenti creditizi e ipotecari come credit default swap (CDS), titoli garantiti da prestiti ipotecari (MBS) e Collateralized Mortgage Obligations (CMO).

Opzioni CDS e CDS

Esegui valutazioni di opzioni CDS e CDS comuni, calcola gli spread di breakeven e trova il valore mark-to-market dei contratti CDS nuovi e di quelli già esistenti.

Prezzatura opzioni CDS.

Titoli garantiti da prestiti ipotecari (MBS), gruppo di mutui ipotecari e Collateralized Mortgage Obligations (CMO)

Calcola il prezzo e i fattori di rischio per i MBS, i portafogli di gruppo di mutui ipotecari e i titoli obbligazionari CMO. Gli schemi supportati per le tranche di pagamento anticipato dei CMO sono il tranching sequenziale e il schedule bond tranching per i bond di classe con piano di ammortamento previsto (Planned Amortization Class o PAC) o classe di ammortamento mirata (Targeted Amortization Class o TAC).

Flusso di cassa mensile per gruppo di mutui ipotecari e pagamenti ipotecari per due tassi di pagamento condizionale.

Rischio di credito di controparte di strumenti finanziari

Calcola il Credit Value Adjustment (CVA) e i rischi di correlazione sfavorevole (Wrong-Way Risk) utilizzando gli esempi MATLAB.

Credit Value Adjustment (CVA)

Calcola le esposizioni del credito e il CVA per ciascuna controparte in un contratto over-the-counter (OTC).

Esposizione del credito di controparte scontata prevista.

Rischi di correlazione sfavorevole

Utilizza le copule per generare coppie di scenari correlati di esposizioni predefinite e quindi stima l’esposizione creditizia basata su questi scenari.

Scenari credito-esposizione correlati.

Funzionalità recenti

Prezzatura e valutazione

Stima il prezzo di vari tipi di strumenti finanziari singolarmente o collettivamente utilizzando il nuovo framework orientato agli oggetti.

Consulta le note di rilascio per ulteriori informazioni su queste caratteristiche e sulle funzioni corrispondenti.

Suite di finanza computazionale

La suite di finanza computazionale MATLAB è una serie di 12 prodotti essenziali che consente di sviluppare applicazioni quantitative per la gestione dei rischi, la gestione degli investimenti, l’econometria, la prezzatura e la valutazione, l’assicurazione e il trading algoritmico.