MATLAB per i sistemi di comunicazione wireless

La progettazione di sistemi wireless inizia con MATLAB

I team di progettisti di sistemi wireless utilizzano MATLAB® per ridurre i tempi di sviluppo, eliminare tempestivamente i problemi di progettazione e semplificare il testing e la verifica.

  • Dimostrare concetti di progettazione di sistemi e algoritmi con la simulazione e segnali over-the-air
  • Generare forme d’onda personalizzabili per verificare la conformità agli standard 5G, LTE e WLAN più recenti
  • Creare modelli utilizzando elementi digitali, RF e di antenna per esplorare ed ottimizzare il comportamento del sistema
  • Generare automaticamente il codice HDL o C per la prototipazione e l’implementazione senza codifica manuale
  • Creare modelli di riferimento riutilizzabili per la verifica iterativa di progettazioni, prototipi e implementazioni wireless
  • Automatizzare l’analisi dei dati di test sul campo su larga scala e visualizzare i risultati della simulazione

“MATLAB è un linguaggio universale che facilita lo scambio di risultati di algoritmi e test in tutto il nostro team. Il nostro modello di livelli fisici in MATLAB e SIMULINK ci ha consentito di comprendere meglio le specifiche LTE e la progettazione model-based ci ha permesso di verificare che la nostra implementazione FPGA fosse conforme a tali specifiche.”

Francisco Javier Campos, AT4 wireless

Utilizzare MATLAB per la progettazione di sistemi wireless

Concretizza le tue idee wireless

Scopri come MATLAB e Simulink facilitano la collaborazione, in modo da concretizzare rapidamente le tue idee.

Creazione di algoritmi e IP

I ricercatori e i progettisti wireless in tutto il mondo si affidano a MATLAB per esplorare e dimostrare nuovi concetti tecnologici e creare proprietà intellettuale. Le app e il codice personalizzabile nei toolbox MATLAB aiutano a esplorare velocemente le alternative di progettazione, eseguire test con dati in tempo reale e analizzare i risultati e le misurazioni delle simulazioni.

È possibile utilizzare gli algoritmi MATLAB creati per costruire sistemi conformi agli standard, modellare componenti RF e di antenna, e automatizzare la prototipazione e l’implementazione hardware.

Scopri come progettare sistemi wireless (2:57)con MATLAB e Simulink.

Progettazione di sistemi su base standard

I toolbox MATLAB forniscono un supporto completo e ben documentato per standard di layer fisici (PHY) 3GPP e 802.11, quindi non è necessario mantenere simulatori proprietari o affidarsi ad ambienti di test chiusi.

Utilizzare toolbox e App per generare ed analizzare segnali, misurare la prestazione a livello di link e creare modelli di riferimento per verificare la conformità agli standard. Personalizzare le funzioni di toolbox per accelerare le implementazioni ed esplorare le più recenti tecnologie 5G, LTE e WLAN.

Progettazione di algoritmi, RF e antenne

Progettisti di baseband, RF e antenne possono utilizzare simulazioni multidominio per facilitare la progettazione di tecnologie wireless di prossima generazione come array MIMO massivi, architetture di beamforming ibrido e ricetrasmettitori RF adattivi e front-end radio.

Integra modelli di alto livello e ad alta fedeltà per simulare realisticamente le interazioni tra componenti, valuta velocemente i compromessi di progettazione e analizza l’impatto della prestazione delle scelte di progettazione. Esaminando la simulazione multidominio, sarà possibile trovare rapidamente gli errori, eseguire il debug in meno tempo nel laboratorio hardware e rispondere più velocemente ai nuovi requisiti.

Prototipazione e implementazione hardware

Gli architetti di sistema e i progettisti hardware possono utilizzare e condividere gli stessi modelli Simulink per ciascuna delle loro attività. Questi modelli precisi per hardware possono generare automaticamente il codice HDL sintetizzabile e leggibile per implementazione FPGA, SoC e ASIC. Gli architetti di sistema possono costruire prototipi con i kit Software-Defined Radio e FPGA più diffusi e i progettisti hardware possono riutilizzare quei modelli per l’implementazione della produzione.

Blocchi IP LTE ottimizzati per HDL e applicazioni di riferimento verificate contribuiscono a migliorare le prestazioni del sistema LTE e velocizzare i tempi di sviluppo.

Test e verifica

MATLAB e Simulink aiutano ad automatizzare il testing per verificare che la progettazione funzioni prima di implementarla nell’hardware.

Utilizza i modelli convalidati come banco di prova per la verifica dei prototipi hardware e delle implementazioni di produzione. È possibile eseguire il test delle progettazioni utilizzando una gamma di hardware SDR e strumenti RF; generare automaticamente modelli SystemVerilog per la verifica ASIC e analizzare in modo efficace set di dati di grandi dimensioni da simulazioni, test di laboratorio e prove su campo.

Parti dalle operazioni di base per arrivare a quelle più avanzate grazie ad esempi e tutorial interattivi.