Main Content

La traduzione di questa pagina non è aggiornata. Fai clic qui per vedere l'ultima versione in inglese.

Variabili del workspace

Il workspace contiene variabili create dall'utente o importate in MATLAB® da file di dati o da altri programmi. Ad esempio, le seguenti dichiarazioni creano le variabili A e B nel workspace.

A = magic(4);
B = rand(3,5,2);

È possibile visualizzare il contenuto del workspace con whos.

whos
  Name      Size             Bytes  Class     Attributes

  A         4x4                128  double              
  B         3x5x2              240  double              

Le variabili appaiono anche nel pannello del workspace sul desktop.

Le variabili del workspace non vengono conservate quando si esce da MATLAB. Salvare i dati per l'utilizzo successivo con il comando save,

save myfile.mat

Il salvataggio consente di conservare il workspace nella cartella di lavoro corrente, in un file compresso denominato file MAT, con estensione .mat.

Per eliminare tutte le variabili dal workspace utilizzare il comando clear.

Per ripristinare i dati da un file MAT nel workspace utilizzare il comando load.

load myfile.mat