Formazione MATLAB e Simulink

Embedded Coder™ per la Generazione di Codice di Produzione

Dettagli dei corsi

Questo corso di due giorni fornisce informazioni pratiche sullo sviluppo di modelli nell'ambiente Simulink® destinati all'uso in sistemi embedded. Il corso è pensato per gli utenti Simulink che vogliono generare, convalidare e personalizzare codice embedded grazie ad Embedded Coder®.

Elenco degli argomenti:

  • Esecuzione e struttura del codice generato
  • Ottimizzazioni ed opzioni di generazione di codice
  • Integrazione del codice generato con codice esterno
  • Generazione di codice per sistemi multi-rate
  • Personalizzazione del codice generato
  • Personalizzazione dei dati

Giorno 1


Generazione di Codice Embedded

Obiettivo: Configurare modelli Simulink per la generazione di codice embedded e interpretare il codice generato.

  • Architettura di un'applicazione embedded
  • Specifiche di sistema
  • Generazione di codice
  • Moduli del codice
  • Logging di segnali intermedi
  • Strutture dati nel codice generato
  • Verifica del codice generato
  • Processo di generazione di Embedded Coder®

Ottimizzazione del Codice Generato

Obiettivo: Identificare i requisiti dell'applicazione e configurare le opzioni di ottimizzazione per soddisfare i requisiti.

  • Considerazioni sull'ottimizzazione
  • Rimozione del codice non necessario
  • Rimozione del supporto per i dati non necessari
  • Ottimizzazione dello storage di dati
  • Profiling del codice generato
  • Obiettivi della generazione di codice

Integrazione del Codice Generato con Codice Esterno

Obiettivo: Modificare modelli e file per eseguire il codice generato insieme a codice esterno.

  • Panoramica sull'integrazione di codice esterno
  • Entry point del modello
  • Creazione di un harness di esecuzione
  • Controllo della destinazione del codice
  • Packaging del codice generato

Controllo dei Prototipi delle Funzioni

Obiettivo: Personalizzare i prototipi delle funzioni degli entry point del modello nel codice generato.

  • Prototipo predefinito delle funzioni di modello
  • Modifica dei prototipi delle funzioni
  • Codice generato con prototipi delle funzioni modificati
  • Considerazioni sul prototipo delle funzioni di modello
  • Interfaccia riutilizzabile di funzioni
  • Valori predefiniti di funzioni

Personalizzazione delle Caratteristiche dei Dati in Simulink®

Obiettivo: Controllare i tipi di dati e le classi di storage in Simulink.

  • Caratteristiche dei dati
  • Classificazione dei tipi di dati
  • Configurazione dei tipi di dati Simulink
  • Impostazione delle classi di storage dei segnali
  • Impostazione delle classi di storage dei stati
  • Impatto delle classi di storage sui simboli

Giorno 2


Personalizzazione delle Caratteristiche dei Dati Mediante Data Object

Obiettivo: Controllare i tipi di dati e le classi di storage di dati mediante Data Object.

  • Panoramica sui Data Obiect in Simulink®
  • Controllo dei tipi di dati mediante Data Object
  • Creazione di tipi di dati riconfigurabili
  • Controllo delle classi di storage mediante Data Object
  • Controllo dei tipi di dati e dei nomi delle variabili
  • Dizionario dei dati

Personalizzazione dell'Architettura del Codice Generato

Obiettivo: Controllare l'architettura del codice generato nel rispetto dei requisiti dell'applicazione.

  • Architettura del modello Simulink
  • Controllo del partizionamento del codice
  • Generazione di codice del sotto-sistema riutilizzabile
  • Generazione di componenti varianti
  • Opzioni di posizionamento del codice

Modelli referenziati e Bus Object

Obiettivo: Controllare i tipi di dati e la classe di storage di Bus Object e utilizzarli per generare codice a partire da modelli che referenziano altri modelli.

  • Creazione di modelli referenziati riutilizzabili
  • Controllo di tipi di dati relativi a segnali bus
  • Controllo della classe di storage di segnali bus
  • Test del software di modelli referenziati

Scheduling dell’Esecuzione del Codice Generato

Obiettivo: Generare codice per sistemi multi-rate in configurazioni single-tasking, multi-tasking e funzione call-driven.

  • Esecuzione di schemi per sistemi single-rate e multi-rate
  • Codice generato per modelli single-rate
  • Codice multi-rate single-tasking
  • Codice multi-rate multi-tasking
  • Generazione di funzioni esportate

Miglioramento dell'Efficienza e della Conformità del Codice

Obiettivo: Ispezionare l'efficienza del codice generato e verificare la conformità a standard e linee guida.

  • Model Advisor
  • Parametri di implementazione hardware
  • Conformità a standard e linee guida

Livello: Intermedio

Durata: 2 giorni

Lingue: Deutsch, English, Français, Italiano, 日本語, 한국어, 中文