MATLAB Grader

 

Contenuti di valutazione di MATLAB Grader

Aggiungere valutazioni online ai tuoi corsi è molto facile. Dai un’occhiata ai problemi di esempio per scoprire come integrare le valutazioni automatiche MATLAB® nel tuo corso. Gli esempi illustrano le best practice per:

  • Realizzare valutazioni
  • Identificare gli errori più comuni
  • Scrivere feedback esaurienti per gli studenti
  • Aiutare gli studenti a ripetere e migliorare le loro soluzioni

Dai un’occhiata alle raccolte di contenuti di valutazione riportate di seguito, da utilizzare nei tuoi corsi. Queste raccolte di problemi sono disponibili solo per gli insegnanti autorizzati. Gli insegnanti possono richiedere l’accesso attraverso l’ assistenza clienti, il Customer Success Engineer o il rappresentante dell’Account assegnato.

Calcolo I


Galleria (3 immagini)

Raccolta di 10 problemi sui concetti insegnati in Calcolo I.

  • Ideata per essere utilizzata nei corsi di Calcolo I e nei corsi che richiedono come corequisito la conoscenza dei concetti insegnati in Calcolo I.
  • I problemi utilizzano MATLAB per migliorare la comprensione concettuale e pratica dell’utilizzo del calcolo per risolvere problemi ingegneristici e scientifici, concentrandosi sulla visualizzazione, la manipolazione e gli algoritmi.
  • Concetti trattati: limiti, tassi di variazione, regole di differenziazione, funzioni inverse, applicazioni della differenziazione e integrali.

Prerequisiti:

  • I problemi presuppongono conoscenze matematiche preliminari, fino al pre-calcolo incluso.
  • È consigliabile possedere conoscenze di programmazione di livello base, che possono essere acquisite seguendo MATLAB Onramp o un corso di introduzione alla programmazione.
  • I problemi utilizzano MATLAB Symbolic Toolbox. Prendi in considerazione l’idea di integrarli con problemi tratti dalla raccolta dedicata a Symbolic Math Toolbox per consolidare e valutare le competenze degli studenti.

Creata da David Manuel, Texas A&M University

Calcolo II


Galleria (3 immagini)

Raccolta di 10 problemi sui concetti insegnati in Calcolo II.

  • Ideata per essere utilizzata nei corsi di Calcolo II e nei corsi che richiedono come corequisito la conoscenza dei concetti insegnati in Calcolo II.
  • I problemi utilizzano MATLAB per migliorare la comprensione concettuale e pratica dell’utilizzo del calcolo per risolvere problemi ingegneristici e scientifici, concentrandosi sulla visualizzazione, la manipolazione e gli algoritmi.
  • Concetti trattati: applicazioni di integrazione, tecniche di integrazione, sequenze e serie, coordinate parametriche e polari.

Prerequisiti:

  • I problemi presuppongono conoscenze matematiche preliminari, fino a Calcolo I incluso.
  • È consigliabile possedere conoscenze di programmazione di livello base, che possono essere acquisite seguendo MATLAB Onramp o un corso di introduzione alla programmazione.
  • Alcuni problemi utilizzano MATLAB Symbolic Toolbox. Prendi in considerazione l’idea di integrarli con problemi tratti dalla raccolta dedicata a Symbolic Math Toolbox per valutare le competenze degli studenti.

Creata da Mark Gockenbach, Michigan Technological University

Elaborazione di segnali digitali


Galleria (4 immagini)

Raccolta di 10 problemi sui concetti insegnati nei corsi universitari di Elaborazione di segnali digitali.

  • Ideata per essere utilizzata nei corsi di Elaborazione di segnali digitali e nei corsi che richiedono come corequisito la conoscenza dei concetti insegnati in questo corso.
  • I problemi utilizzano MATLAB per migliorare la comprensione concettuale e pratica di vari concetti relativi a segnali e sistemi, analisi nel dominio della frequenza e progettazione di filtri.
  • Concetti trattati: generazione di segnali, trasformata discreta di Fourier, trasformata Z, progettazione e analisi di filtri digitali.

Prerequisiti:

  • I problemi presuppongono conoscenze matematiche preliminari, calcolo, algebra lineare ed equazioni differenziali inclusi.
  • È consigliabile possedere conoscenze di programmazione di livello base-intermedio, che possono essere acquisite seguendo MATLAB Onramp o un corso di introduzione alla programmazione.

Creata da Richard Radke, Rensselaer Polytechnic Institute

Dinamica


Galleria (3 immagini)

Raccolta di 10 problemi sui concetti insegnati nei corsi di introduzione alla dinamica dei sistemi meccanici.

  • Ideata per essere utilizzata nei corsi di Dinamica dei programmi universitari di ingegneria. I problemi possono essere utilizzati anche nei corsi che richiedono come corequisito la conoscenza della dinamica dei sistemi meccanici.
  • Concetti trattati: cinematica e cinetica delle particelle, cinematica e cinetica di un corpo rigido in moto piano, cinematica di un corpo rigido in moto tridimensionale e cinetica di un corpo rigido in moto generale.

Prerequisiti:

  • I problemi presuppongono conoscenze preliminari di meccanica classica e calcolo multivariato.
  • È consigliabile possedere conoscenze di programmazione di livello base, che possono essere acquisite seguendo MATLAB Onramp o un corso di introduzione alla programmazione.

Creata da Navid Nakhjiri, California State Polytechnic University

Circuiti elettrici


Galleria (3 immagini)

Raccolta di 16 problemi sui concetti insegnati nei corsi di Circuiti elettrici

  • Ideata per essere utilizzata nei corsi di Circuiti I e nei corsi che richiedono come corequisito la conoscenza dei concetti di analisi dei circuiti di base.
  • Concetti trattati: Analisi dei nodi e delle maglie, sovrapposizione, massimo trasferimento di potenza, amplificatori operazionali, risposta naturale e al gradino, letture dei sensori, ordinamento dati, decibel, potenza e coppia.

Creata da Zekeriya Aliyazicioglu, California State Polytechnic University, Pomona, e da Dennis Dahlquist, California State University, Sacramento

Introduzione alla programmazione


Galleria (4 immagini)

Raccolta di 111 problemi sulla programmazione di base con MATLAB.

  • Ideata per essere utilizzata nei corsi di introduzione alla programmazione e nei corsi che richiedono come corequisito la conoscenza dei concetti base della programmazione.
  • I problemi attingono da una varietà di applicazioni, tra cui fisica, ingegneria e finanza, ma non richiedono conoscenze preliminari in questi campi.
  • Concetti trattati: introduzione alle variabili e ai tipi di dati, matrici e operatori, input/output, controllo di flusso e loop, funzioni e grafici.

Prerequisiti:

  • I problemi presuppongono conoscenze matematiche preliminari, fino al pre-calcolo incluso.
  • Non sono richieste conoscenze preliminari di programmazione informatica.

Creata da Eric Davishahl, Whatcom Community College

Metodi numerici


Galleria (3 immagini)

Raccolta di 10 problemi sui concetti insegnati nei corsi sui metodi numerici.

  • Ideata per essere utilizzata nei corsi di Metodi numerici e Analisi. I problemi possono essere utilizzati anche nei corsi che richiedono come corequisito la conoscenza dei metodi numerici.
  • Concetti trattati: modellazione, computer e analisi degli errori, risoluzione di equazioni, funzioni algebriche lineari, adattamento/approssimazione di curve, quadratura numerica, differenziazione numerica ed equazioni differenziali ordinarie.

Prerequisiti:

  • I problemi presuppongono conoscenze preliminari di calcolo, algebra lineare ed equazioni differenziali.
  • È consigliabile possedere conoscenze di programmazione di livello base, che possono essere acquisite seguendo MATLAB Onramp o un corso di introduzione alla programmazione.

Creata da Marc Smith, Georgia Institute of Technology

Statistica


Galleria (3 immagini)

Raccolta di 15 problemi sui concetti insegnati nei corsi di Statistica

  • Ideata per essere utilizzata nei corsi introduttivi di statistica o nei corsi che richiedono come corequisito la conoscenza delle nozioni introduttive della statistica.
  • Concetti trattati: Indice di tendenza centrale, deviazione standard, percentili, distribuzione binomiale, distribuzione ipergeometrica, distribuzione di Poisson, distribuzione uniforme, distribuzione normale, distribuzione esponenziale.

Creata da Ward Nickle, Humboldt State University

Symbolic Math Toolbox


Galleria (3 immagini)

Raccolta di 10 problemi come risorsa integrativa per i corsi che utilizzano Symbolic Math Toolbox

  • Ideata per valutare le competenze di base per l’utilizzo delle funzionalità di Symbolic Math Toolbox.
  • Concetti trattati: creazione di variabili ed espressioni simboliche, valutazione di espressioni e funzioni simboliche, creazione di equazioni e relazioni simboliche, risoluzione di equazioni in modo simbolico e conversione di funzioni simboliche in funzioni numeriche.

Raccolte che utilizzano Symbolic Math Toolbox:

  • Calcolo I
  • Calcolo II

Creata da MathWorks

Dinamica e controllo di sistemi


Galleria (3 immagini)

Raccolta di 10 problemi sui concetti insegnati nei corsi universitari di Dinamica e controllo di sistemi.

  • Ideata per essere utilizzata nei corsi di Dinamica e controllo di sistemi e nei corsi che richiedono come corequisito la conoscenza dei concetti insegnati in questo corso.
  • I problemi utilizzano MATLAB per migliorare la comprensione concettuale e pratica di vari concetti di controllo relativi a modellazione, analisi dei sistemi e progettazione di controller.
  • Concetti trattati: identificazione di sistemi, risposta dei sistemi nel dominio del tempo e della frequenza, stabilità dei sistemi, tecnica di progettazione di diagrammi del luogo delle radici e controllo PID.
  • Letture complementari utili per la formulazione di problemi con valutazione automatica in un corso di Dinamica e controllo di sistemi

R. C. Hill e Y. Parvini, “Automated Grading with a Software-Checking Program in the System Dynamics and Control Curriculum”, 2018 Annual American Control Conference (ACC), Milwaukee, WI, 2018, pagg. 345-351.

Prerequisiti:

  • I problemi presuppongono conoscenze matematiche preliminari, calcolo, algebra lineare ed equazioni differenziali inclusi.
  • È consigliabile possedere conoscenze di programmazione di livello base, che possono essere acquisite seguendo MATLAB Onramp o un corso di introduzione alla programmazione.

Creata da Richard Hill, University of Detroit Mercy