MATLAB e Simulink per aerospazio e difesa

Progettare, simulare, testare e distribuire sistemi essenziali per missioni e sicurezza

Le società aerospaziali e della difesa di tutto il mondo si affidano a MATLAB® e a Simulink® per progetti di qualsiasi livello di maturità tecnologica, dai prototipi fino ai sistemi essenziali per missioni e sicurezza più importanti. MATLAB e Simulink vengono utilizzati nei programmi principali in tutti i domini, come il Joint Strike Fighter F-35 e il Mars Exploration Rover, oltre che per accelerare il processo di ricerca e sviluppo in aree quali i sistemi autonomi, il regime ipersonico, i sistemi wireless avanzati e l’ibridazione e l’elettrificazione degli aeromobili.

L’ingegneria digitale, insieme alla progettazione Model-Based, aiuta a ridurre i rischi legati ai programmi (come le performance, la programmazione e l’integrazione) attraverso la simulazione anticipata dei progetti e la generazione di codice. Simulink per l’ingegneria dei sistemi stabilisce anche un thread digitale, ai fini della tracciabilità tra requisiti, architettura, progettazione, codice generato automaticamente e artefatti di prova. Ciò garantisce una progettazione completa e facilita il processo di gestione delle modifiche dei sistemi complessi, il tutto all’interno dello stesso ambiente.

Durante la “terza ondata” di intelligenza artificiale, gli esperti del settore stanno usando MATLAB e Simulink anche per sviluppare soluzioni di IA per fare previsioni ancora più anticipate e migliorare il processo decisionale. MATLAB e Simulink consentono ai team di incorporare svariate fonti di dati e di accelerare l’implementazione di algoritmi di machine learning, deep learning e data science nelle loro applicazioni, successivamente distribuibili su hardware o nel cloud.

“La progettazione Model-Based ci ha fornito un quadro approfondito del design funzionale del sistema. Inoltre, siamo stati in grado di completare la convalida dei requisiti in anticipo rispetto al passato e di simulare una serie di guasti simultanei ai componenti, quindi sappiamo cosa succederà e siamo fiduciosi che la logica di controllo sarà in grado di gestire i problemi.”

Christopher Slack, Airbus

Stai lavorando su una proposta o hai in mente una applicazione specifica prima di effettuare un acquisto?

I nostri tecnici delle applicazioni e gli esperti del settore possono aiutarti a scegliere il giusto mix di prodotti che consentiranno al tuo team di focalizzarsi sugli obiettivi del programma. Inoltre, possiamo offrire un periodo di prova gratuito di 30 giorni.

Ti sei aggiudicato il contratto?

Ingegneria dei sistemi

L’ingegneria dei sistemi gioca un ruolo sempre più cruciale nella gestione di architetture e requisiti complessi, nonché nell’integrazione di più domini per garantire la realizzazione di sistemi altamente performanti e sicuri. Simulink offre un ambiente di modellazione e analisi dell’architettura facile da usare che consentirà di sincronizzare perfettamente i requisiti alla propria progettazione Model-Based.

MATLAB e Simulink supportano i flussi di lavoro dell’ingegneria digitale consentendo agli utenti di:

Visualizza la galleria (3 immagini)


Sistemi di controllo di volo e controllo motori

Progetta e verifica sistemi di controllo essenziali per la sicurezza grazie alla simulazione, prima di generare automaticamente il codice che verrà poi integrato nella piattaforma fisica. Accelera il ciclo di sviluppo semplificando la progettazione in vari scenari e configurazioni di piattaforme diverse, effettua dei test hardware-in-the loop, poi qualifica la logica di controllo in base agli standard di sicurezza, come DO-178C, il tutto in un unico ambiente.

MATLAB e Simulink consentonoo agli ingegneri di controllo di:


Progettazione di aeromobili a pilotaggio remoto

I ricercatori e gli ingegneri che operano nel campo degli aeromobili a pilotaggio remoto (APR) utilizzano MATLAB e Simulink per progettare e ottimizzare sistemi di controllo e algoritmi per missioni ISR (Intelligence, Surveillance e Reconnaissance) indipendenti dalla piattaforma, modellare sistemi reali e generare e verificare automaticamente il codice, il tutto in un unico ambiente software.

MATLAB e Simulink consentono agli ingegneri di:


Sistemi wireless

Progetta, prototipa e testa algoritmi avanzati, sistemi RF multifunzione e array di antenne per la generazione futura di sistemi di comunicazione wireless, radar e di guerra elettronica. Con MATLAB e Simulink, i tecnici addetti alla fase di ricerca sono in grado di testare rapidamente l’efficacia dei nuovi concept tecnologici, eliminare problemi di progettazione all’inizio del ciclo di sviluppo e semplificare la verifica del progetto. Grazie agli strumenti MATLAB e Simulink, gli ingegneri saranno in grado di:


L’intelligenza artificiale per il settore aerospazio e difesa

MATLAB e Simulink offrono una piattaforma globale per risolvere sfide tramite IA, dalla manutenzione predittiva ad attività più complesse come il riconoscimento multimodale dei target. MATLAB rende gli ingegneri più autonomi, anche quelli che hanno poca esperienza nel campo dell’intelligenza artificiale. Aiuta a migliorare l’assemblamento di set di dati di IA, ad affrontare i problemi di integrazione, a ridurre i rischi e a verificare continuamente modelli in un contesto a livello di sistema.

Visualizza la galleria di immagini (7 immagini)