HDL Verifier

Testare e verificare Verilog e VHDL utilizzando simulatori HDL e schede FPGA

 

HDL Verifier™ consente di testare e verificare i progetti Verilog ® e VHDL® per FPGA, ASIC e SoC. È possibile confrontare l’RTL con i test bench in esecuzione in MATLAB® o Simulink® mediante cosimulazione con simulatore HDL. È possibile utilizzare alcuni test bench con schede di sviluppo FPGA e SoC per verificare le implementazioni HDL nell’hardware.

HDL Verifier fornisce strumenti per testare ed eseguire il debug delle implementazioni FPGA su schede Xilinx® e Intel®. È possibile utilizzare MATLAB per scrivere e leggere da registri mappati in memoria per testare i progetti sull’hardware. È possibile inserire sonde nelle progettazioni e impostare termini di innesco per caricare in MATLAB segnali interni di visualizzazione e analisi.

HDL Verifier genera modelli di verifica da utilizzare in test bench RTL, tra cui i test bench Universal Verification Methodology (UVM). Questi modelli sono eseguiti in modo nativo in simulatori che supportano il SystemVerilog DPI (Direct Programming Interface).

Inizia ora:

Cosimulazione HDL

Verifica implementazioni del codice HDL rispetto agli algoritmi MATLAB e ai modelli Simulink.

Eseguire il degub e la verifica dei progetti dei sistemi

Utilizza i test bench dei sistemi e i modelli di riferimento in MATLAB e Simulink per verificare che i codici Verilog o VHDL soddisfino le specifiche funzionali. Verifica il progetto utilizzando MATLAB o Simulink con i simulatori Cadence® Incisive® e Xcelium™, i simulatori Mentor Graphics® ModelSim® e Questa® o il simulatore Xilinx® Vivado®.

Verificare i modelli Simulink con la cosimulazione HDL.

Integrare codice HDL esistente

Incorpora codice HDL preesistente o di terzi negli algoritmi MATLAB o nei modelli Simulink per la simulazione a livello di sistema. Utilizza la procedura guidata di cosimulazione per importare automaticamente il codice Verilog o VHDL e collegati ai simulatori HDL Mentor Graphics o Cadence.

Importare VHDL o Verilog utilizzando la procedura guidata di cosimulazione.

Misurare la copertura del codice HDL

Valuta e perfeziona test bench in Simulink utilizzando i risultati derivati dagli strumenti per l’analisi della copertura del codice e dai debugger interattivi di codice nei simulatori HDL Mentor Graphics e Cadence. Esegui testi interattivi o scrivi script per guidare la simulazione batch.

Ottenere le statistiche di copertura del codice con la cosimulazione.

Generare componenti UVM e SystemVerilog

Esporta gli algoritmi MATLAB o i modelli Simulink negli ambienti di verifica HDL, tra cui Synopsys®, Cadence e Mentor Graphics.

Generazione di componenti UVM

Genera test bench Universal Verification Methodology (UVM) completi da modelli Simulink. Genera componenti di verifica quali sequenze UVA, scoreboard e design-under-test (DUT) e incorporali nei test bench di produzione.

Ambiente UVM per la verifica funzionale.

Generazione di componenti SystemVerilog DPI

Genera componenti SystemVerilog DPI dalle funzioni MATLAB o dai sottosistemi Simulink come modelli comportamentali per uso in ambienti di verifica funzionale, tra cui Synopsys VCS®, Cadence Incisive o Xcelium, e Mentor Graphics ModelSim o Questa. 

Generazione di componenti SystemVerilog.

Asserzioni di SystemVerilog

Genera asserzioni native di SystemVerilog dalle asserzioni nel tuo modello Simulink. Utilizza le asserzioni generate per garantire una convalida coerente del comportamento della progettazione tra Simulink e il tuo ambiente di verifica della produzione.

Generare un codice da un blocco di asserzione.

Verifica basata sull’hardware

Esegui il debug e verifica gli algoritmi sulle schede FPGA collegate agli ambienti di MATLAB o Simulink Test.

Test FPGA-in-the-Loop

Utilizza i test bench del sistema in esecuzione in MATLAB o Simulink per testare le implementazioni HDL in esecuzione su schede FPGA. Connetti automaticamente il tuo computer host alle schede FPGA Xilinx, Intel® e Microsemi® su Ethernet, JTAG o PCI Express®.

Eseguire la verifica FPGA-in-the-loop con le schede FPGA. 

Acquisizione dati FPGA

Acquisisci segnali ad alta velocità dalle progettazioni in esecuzione in FPGA e caricali automaticamente in MATLAB per la visualizzazione e l’analisi. Analizza i segnali durante la tua progettazione per verificare il comportamento previsto o investigare le anomalie.

Acquisire segnali e caricarli su MATLAB per l’analisi.

Accesso alla memoria in modalità di lettura/scrittura

Accedi agli indirizzi della memoria integrata da MATLAB attraverso JTAG, Ethernet, o PCI Express inserendo un core IP MathWorks nel progetto FPGA. Testa gli algoritmi FPGA tramite accesso in modalità di lettura o scrittura ai registri AXI e trasferisci segnali di grandi dimensioni o file di immagini tra MATLAB e la memoria integrata.

Accedere alle sedi di memoria integrata da MATLAB.

Integrazione con HDL Coder

Automatizza le attività di verifica HDL utilizzando HDL Verifier insieme a HDL Coder™.

Automazione della cosimulazione HDL

Conduci la verifica automatica del codice Verilog o VHDL generato da HDL Coder  direttamente dallo strumento HDL Workflow Advisor.

Generare il modello di cosimulazione HDL utilizzando HDL Workflow Advisor.

Automazione dei test FPGA

Esegui la verifica dell’hardware dai test bench su MATLAB o Simulink generando bitstream FPGA attraverso l’integrazione con gli strumenti di sviluppo Xilinx, Intel e Microsemi. Aggiungi punti di test ai modelli Simulink per acquisire segnali e caricali su MATLAB per la visualizzazione e l’analisi.

Produrre il modello FPGA-in-the-Loop utilizzando HDL Workflow Advisor.

Test bench SystemVerilog DPI

Genera un test bench SystemVerilog da un modello Simulink durante la generazione del codice HDL. Verifica il codice generato Verilog o VHDL utilizzando il test bench con i simulatori HDL tra cui i simulatori Synopsys VCS, Cadence Incisive o Xcelium, Mentor Graphics ModelSim o Questa e Xilinx Vivado.

Generare componenti DPI utilizzando HDL Coder.

Generazione di TLM 2.0

Genera modelli transazionali 2.0 compatibili con IEEE® 1666 SystemC™ TLM per Simulink.

Prototipi virtuali

Genera modelli di prototipi virtuali SystemC con interfacce TLM 2.0 da utilizzare in simulazioni sulle piattaforme virtuali.

Crea eseguibili su piattaforma virtuale dai modelli Simulink.

Supporto IP-XACT

Personalizza le interfacce TLM dei componenti che generi importando i file XML IP-XACT™. Utilizza il generatore TLM per produrre file IP-XACT con informazioni di mappatura tra Simulink e i componenti TLM generati.

Generare file IP-XACT dai modelli Simulink.

Funzionalità recenti

Supporto della metodologia di verifica universale

Generazione automatica di componenti UVM dai modelli Simulink per l’impiego in ambienti di verifica

Acquisizione dati FPGA

Acquisizione di segnali con maggiore flessibilità utilizzando gli operatori di confronto nella definizione dei trigger

Vedi le note di rilascio per ulteriori informazioni su queste caratteristiche e sulle funzioni corrispondenti.

Prova gratuita

30 giorni di esplorazione a tua disposizione.

Scarica ora

Pronto per acquistare?

Richiedi una quotazione ed esplora i prodotti correlati.

Sei uno Studente?

Acquista MATLAB e Simulink per studenti.

Scopri di più