MATLAB e Simulink per i dispositivi medici

Progettazione, simulazione e costruzione di dispositivi medici di ultima generazione accelerando al contempo la conformità ai requisiti

MATLAB® e Simulink® consentono agli ingegneri di accelerare lo sviluppo di software e hardware di dispositivi medici mediante l’integrazione e l’automatizzazione efficaci di varie fasi della progettazione, dell’implementazione e della verifica.

Con MATLAB e Simulink, è possibile:

  • Sviluppare e testare algoritmi avanzati e interi sistemi prima dell’implementazione
  • Simulare e testare software embedded insieme a sistemi meccatronici fin dalle prime fasi della progettazione
  • Prototipare le progettazioni e creare dimostrazioni dei concetti mediante la generazione automatica di codice in tempo reale
  • Utilizzare l’analisi statica per individuare bug del software e dimostrare la correttezza dei modelli e del codice
  • Automatizzare il reporting per dimostrare e accelerare la conformità ai requisiti FDA/CE e agli standard industriali come IEC 62304

“In Ethicon Endo-Surgery, Inc. abbiamo adottato un workflow di prototipazione rapida basato sulla progettazione Model-Based che ci consente di implementare e testare processi di progettazione perfezionati in pochi minuti e di ridurre il tempo di sviluppo complessivo di mesi.”

Mark Overmeyer, Ethicon Endo-Surgery, Inc.

Presentazione gratuita

Applicazioni per la salute digitali basate sull’IA con progettazione Model-Based

Utilizza MATLAB e Simulink per costruire applicazioni IA nel rispetto degli standard dei dispositivi medici.

Visualizza lo slideshow

Utilizzo di MATLAB e Simulink per i dispositivi medici

Analisi dei dati biomedici e sviluppo di algoritmi

Che si tratti dell’analisi di set di dati biomedici o dello sviluppo di algoritmi avanzati per dispositivi medici diagnostici e terapeutici, MATLAB fornisce la flessibilità e la possibilità necessarie per lavorare con dati complessi e trarre dettagli ingegneristici.

Per gli ingegneri o i ricercatori che lavorano con i dati biomedici è possibile: 

  • Importare e analizzare i dati da programmi esistenti come Microsoft® Excel®
  • Automatizzare l’acquisizione e l’analisi di immagini, video e segnali da hardware
  • Sviluppare, testare e verificare algoritmi, tra cui modelli di intelligenza artificiale (AI) e Machine Learning
  • Distribuire codice MATLAB su processori, GPU e FPGA per la produzione o la prototipazione 

Progettazione e sviluppo di dispositivi medici

La modellazione e la simulazione di sistemi dinamici possono accelerare i tempi di sviluppo dei prodotti e le fasi di convalida e verifica per dispositivi diagnostici e terapeutici complessi come robot chirurgici, ventilatori, emodializzatori, pompe per infusione e pacemaker. Le progettazioni di sistemi multidominio ad anello chiuso che combinano componenti elettromeccanico-fluidici avanzati con un software di controllo complesso possono essere soggette a errori e difficili da sviluppare e certificare.

L’utilizzo della progettazione Model-Based con MATLAB e Simulink rappresenta un approccio di sviluppo modulare che consente ai team di ingegneri di passare dalla ricerca e dallo sviluppo interni alla progettazione e all’implementazione in un unico ambiente.


Conformità agli standard e ai requisiti FDA/CE

La modellazione e la simulazione di sistemi di dispositivi medici sono sempre più percepite come una componente essenziale per la progettazione, lo sviluppo e il test. Negli ultimi anni l’FDA ha studiato l’utilizzo di tecniche di modellazione e simulazione per comprendere al meglio come valutare l’impatto delle decisioni ingegneristiche sulle prestazioni e la sicurezza dei dispositivi senza affidarsi esclusivamente alle sperimentazioni cliniche sugli animali e sull’uomo.

L’utilizzo della modellazione e della simulazione di sistemi dinamici durante il processo di sviluppo di dispositivi medici può aiutare a ridurre l’onere dei requisiti e ad accelerare le tempistiche di presentazione automatizzando la creazione di numerosi report di ingegneria. Gli strumenti MathWorks utilizzati possono inoltre essere convalidati per l’utilizzo nei workflow regolamentati dall’FDA/CE e per soddisfare standard armonizzati come IEC 62304.