Che cos’è la radio definita dal software (SDR)?

Progettazione e prototipazione di sistemi SDR con MATLAB e Simulink

Una radio definita dal software (SDR) è un dispositivo wireless costituito normalmente da un front end RF configurabile con un FPGA o un system-on-chip (SoC) programmabile per l'esecuzione di funzioni digitali. L'hardware SDR disponibile in commercio è in grado di trasmettere e ricevere segnali a diverse frequenze per implementare gli standard wireless da radio FM a 5G, LTE e Wi-Fi.

Gli ingegneri delle comunicazioni wireless possono usare l'hardware della radio definita dal software come una piattaforma economica in tempo reale per numerose attività di engineering wireless, quali:

  • Test di laboratorio e sul campo over-the-air con segnali RF in tempo reale
  • Prototipazione rapida di funzioni radio personalizzate
  • Apprendimento pratico di concetti relativi alla comunicazione wireless e di skill di progettazione

L'uso di una radio definita dal software unitamente a MATLAB® e Simulink® per progettazione wireless, simulazione e analisi consente agli ingegneri e agli studenti di:

Supporto hardware MATLAB e Simulink per SDR

MATLAB e Simulink supportano i più diffusi hardware SDR ed è possibile comunicare direttamente con piattaforme SDR da MATLAB e Simulink per l'effettuazione di test radio-in-the-loop, per la prototipazione e l'apprendimento pratico.

Vedere anche: RF system, LTE tutorial, Communications Toolbox, massive MIMO, Communications Toolbox Library for ZigBee and UWB, Che cos’è Bluetooth LE?, beamforming, Wireless Testbench