Generazione di codice per l’elaborazione di segnali

La generazione di codice per l’elaborazione dei segnali consente di convertire gli algoritmi di progettazione in codice embedded in modo molto più semplice e veloce rispetto alla codifica manuale, consentendo alle aziende di ridurre tempi e costi di sviluppo del GPS del 40%, sviluppare componenti RF 5G rapidamente e impiegare un sensore ottico per un DSP con codice ottimizzato.

Con oltre vent’anni di esperienza nella generazione di codice embedded, MathWorks continua a sviluppare tecnologie che le organizzazioni di produzione utilizzano per:

  • Progettazione di sistemi di elaborazione dei segnali
  • Generazione di codice embedded
  • Profiling e verifica di codice embedded

“Ora che abbiamo una catena di strumenti completa per l’elaborazione e la generazione di codice basata su Simulink ed Embedded Coder, siamo in grado di apportare la maggior parte delle modifiche ai test sul campo in pochi minuti. Questo sarebbe impossibile con i sistemi manuali.”

Arno Bergmann, INTACTON

Progettazione di sistemi di elaborazione dei segnali

MATLAB®, Simulink®, Signal Processing Toolbox™ e DSP System Toolbox™ sono strumenti consolidati per la progettazione di sistemi di elaborazione dei segnali. Accelerano la progettazione, automatizzano l’analisi e consentono una verifica precoce. Con Fixed-Point Designer™, gli ingegneri eseguono la simulazione bit-true, automatizzano la conversione di dati da virgola mobile a fissa e rilevano gli overflow.

Rilevamento ed esecuzione del debug degli overflow

Generazione di codice embedded

Embedded Coder® estende MATLAB Coder™ e Simulink Coder™ per generare codice embedded ottimizzato da file MATLAB e modelli Simulink. C o C++ ANSI/ISO viene generato in modo predefinito per qualsiasi dispositivo. Inoltre, è possibile ottimizzare il codice per MCU e DSP specifici grazie alle API flessibili. È supportata anche l’integrazione di codice scritto a mano durante la simulazione e la generazione di codice. Utilizza GPU Coder™ per generare codice per GPU.

Profiling e verifica di codice embedded

I test PIL (processor-in-the-loop) e il profiling di esecuzione sono la pietra miliare della verifica del codice di elaborazione dei segnali in quanto automatizzano il confronto dei risultati di esecuzione con il comportamento del modello di riferimento dell’algoritmo. È possibile compilare il codice generato come libreria per l’integrazione in un progetto genitore embedded. I test PIL e il profiling per la misurazione delle prestazioni delle attività e delle funzionalità, insieme alla creazione di librerie archiviate specifiche per processori, sono disponibili per processori embedded utilizzando API PIL estensibili. È possibile creare, eseguire, revisionare e organizzare test e suite di test utilizzando Simulink Test™.