Generazione di codice per il settore automotive

La generazione di codice di produzione converte i modelli in codice di produzione per le unità di controllo elettronico (ECU) in pochi secondi o minuti anziché richiedere settimane o mesi, il che ha consentito a OEM e fornitori di portare a termine progetti ECU complessi in 18 mesidi consegnare AUTOSAR e i software conformi a ISO 26262 nei tempi previsti.

Milioni di righe di codice sono già state generate con Embedded Coder® e sono oggi utilizzate nelle ECU. Questo pone MathWorks all’avanguardia nello sviluppo di tecnologie che le organizzazioni di produzione utilizzano per:

  • Architettura e progettazione software, incluso AUTOSAR
  • Generazione di codice di produzione  
  • Verifica del codice di produzione mediante test software-in-the-loop e processor-in-the-loop
  • Certificazione ISO 26262

“Con il propulsore ibrido a due modalità abbiamo raggiunto un nuovo livello di progettazione Model-Based in GM. Questo progetto ci ha dato la fiducia e l’esperienza di cui avevamo bisogno per applicare gli strumenti MathWorks alla progettazione Model-Based e ad altri programmi ingegneristici globali su larga scala.”

Kent Helfrich, General Motors

Architettura e progettazione software

Simulink® e Stateflow® vengono utilizzati da OEM e fornitori per sviluppare progetti di sistemi di propulsione, telaistici, di guida autonoma e altri sistemi per il settore automobilistico. L’utilizzo di specifiche eseguibili al posto di diagrammi statici accelera la progettazione e consente di eseguire precocemente la verifica e la convalida. Le caratteristiche principali della progettazione e dell’architettura includono la modellazione AUTOSAR e la conversione di dati da virgola mobile a fissa utilizzando Fixed-Point Designer™.

Modellazione e simulazione di applicazioni software.

Generazione di codice SIMD dal modello Simulink.

Generazione e integrazione di codice

Embedded Coder genera codice embedded da modelli di progettazione. C o C++ ANSI/ISO viene generato in modo predefinito per qualsiasi dispositivo. Inoltre, è possibile ottimizzare con facilità il codice per MCU e DSP specifici grazie alle API flessibili. È supportata anche l’integrazione di codice scritto a mano durante la simulazione o la generazione di codice.

Verifica del codice di produzione

I test SIL (software-in-the-loop) e PIL (processor-in-the-loop) sono la pietra miliare della verifica del codice di produzione in quanto automatizzano l’esecuzione ed il confronto dei risultati con il comportamento del modello di riferimento. La creazione di un ambiente per testare una ECU specifica è supportata mediante le API PIL. Il collegamento bidirezionale tra modello e codice consente di far risalire ogni riga di codice a ciascun blocco e stato del modello, agevolando così il debug e la verifica. È possibile creare, eseguire, revisionare e organizzare test e suite di test utilizzando Simulink Test™. È possibile calcolare la copertura strutturale del codice generato tramite Simulink Coverage™ per misurare la completezza del test.

Certificazione ISO 26262

ISO 26262 rappresenta lo standard principale per la sicurezza funzionale nel settore automobilistico. TÜV SÜD ha certificato la conformità di Embedded Coder allo standard ISO 26262, incluso ASIL D. I certificati TÜV SÜD e i relativi report sono disponibili nell’IEC Certification Kit. Le certificazioni TÜV SÜD si fondano su flussi di lavoro di verifica e convalida specifici per ogni applicazione, anch’essi forniti nell’IEC Certification Kit.